nike air max 2014 ltr,nike air max 2014 running, nike air max 2014 ltr,nike air max 2014 running,

nike air max 2014 ltr,nike air max 2014 running,nike air max 2014 running review

nike air max 2014 ltr,nike air max 2014 running,nike air max 2014 running review

nike air max 2014 ltr,nike air max 2014 running,nike air max 2014 running review

nike air max 2014 ltr,nike air max 2014 running,nike air max 2014 running review

Milano, 7 settembre 2016 - 19:22

nike air max 2014 ltr,nike air max 2014 running,nike air max 2014 running review

nike air max 2014 ltr,nike air max 2014 running,nike air max 2014 running review

gli argomenti

shadow

Era partito per la Francia per frequentare alcuni mesi di Erasmus e l, nella citt in cui da tempo programmava un periodo di studio, si suicidato. Lo scrive l’Ansa che lo ha appreso da fonti informate.

Le prime testimonianze parlavano di aggressione

Ciro Ciocca era arrivato a Parigi da pochi giorni per studiare con l’Erasmus, il programma di studi universitari all’estero. Le prime testimonianze, raccontavano che il giovane, originario di Riccia, in provincia di Campobasso, 21 anni il prossimo 21 ottobre, fosse stato aggredito nella notte tra venerd 2 e sabato 3 settembre da uno sconosciuto all’interno dell’appartamento in cui viveva. Si appreso solo con il passare delle ore che Ciocca si tolto la vita. Rimasto per alcuni giorni in bilico tra la vita e la morte in un ospedale di Parigi, deceduto nel pomeriggio di mercoled 7 settembre

Lo sfogo del fratello

Non doveva succedere a lui! Ti prego Dio, se esisti davvero, fai qualcosa! aveva scritto il fratello Gianluigi in un post su Facebook, la notte tra venerd e sabato, appena saputo del dramma che aveva coinvolto Ciro e chiedendo, pochi minuti dopo, l’aiuto di qualcuno in grado di parlare francese in un dialogo di alti livelli. La notizia ha gettato nello sgomento la comunit di Riccia, comune molisano di poco pi di 5.000 abitanti.

Il governatore Frattura: Una preghiera

Immediate le dichiarazioni di Paolo di Laura Frattura, presidente della Regione Molise che, seguendo l'evoluzione dell vicenda, aveva espresso sgomento e dolore per la morte del giovane studente molisano e chiesto che si facesse chiarezza. Quando sono emersi nuovi particolari, il governatore Frattura ha aggiornato il suo profilo Facebook con un post in cui ha scritto: Le notizie della morte dello studente originario di Riccia ci portano a un'altra verit, ugualmente dolorosa ma diversa da quella inizialmente appresa. Per la sua giovane anima, una preghiera.

Il cordoglio

Numerose sono state le testimonianze di cordoglio. Una tragedia che sconvolge l'intero mondo della scuola molisana, ha affermato il Dirigente dell'Ufficio scolastico regionale del Molise, Annapaola Sabatini. Siamo addolorati e sconvolti. Ci stringiamo alla famiglia e rispettiamo il loro silenzio, ha detto Micaela Fanelli, il sindaco di Riccia, dove vive la nonna del ragazzo.

Le indagini

Sull’episodio indaga la gendarmeria francese. I contorni della vicenda restano poco chiari: prima si era parlato di un'aggressione per rapina di un cellulare e un pc, poi di omicidio da parte di un uomo introdottosi nella casa dove viveva il giovane, quindi di suicidio. Le autorit francesi dovranno far chiarezza prima di dare il via libera al rimpatrio della salma.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

gli argomenti

ALTRE NOTIZIE
ugg pas chernike pas cherlunettes de soleil ray ban homme pas chernike pas cher